Un ottimo Messina batte la Casertana. Al ”San Filippo” termina 2-1.

Al 16′, il Messina passa in vantaggio. Foresta sfugge alle marcature e va via in campo aperto, serve Madonia, che con un ottimo diagonale batte Ginestra per l’1-0. Al 20′, il Messina raddoppia: Milinkovic da calcio d’angolo, trova in area Rea, la cui conclusione di testa finisce sotto l’incrocio dei pali. 2-0. Pochi minuti dopo Foresta fallisce da ottima posizione la chance per il 3-0. Al 32′, il colpo di testa di Maccarrone termina alto di poco. Al 46′ la Casertana sull’unica occasione avuta, dimezza lo svantaggio. La zampata di Corado finisce in rete.

FINE PRIMO TEMPO

Al 61′ il pallonetto di Mancini finisce fuori. Ospiti che fanno girare il pallone, il tutto non favorisce lo spettacolo. Arriviamo al 75′, la punizione di Ramos viene parata da Berardi. Animi che si surriscaldano, molti ammoniti in pochi minuti di gioco. All’ 85′, allontanato il tecnico casertano Andrea Tedesco. Sono ben sei i minuti di recupero che concede l’arbitro. Al 93′ Milinkovic ha l’opportunità di chiudere la gara, ma il suo tiro impatta contro il palo. E’ tripudio al ”San Filippo” per la vittoria (L’ultima vittoria in casa risale al 28 agosto). Sembra far effetto la ”cura” Lucarelli. 

Messina (4-3-3): Berardi; Grifoni (63′ Capua), Rea, Maccarrone, De Vito; Foresta, Musacci, Mancini; MIlinkovic, Madonia (77′ Akrapovic), Ferri (57′ Palumbo). A disp. Russo, Bramati, Fusca, Ricozzi, Bruno, Rafati, Gaetano, Mileto, Marseglia. All. Cristiano Lucarelli
Casertana (3-4-1-2): Ginestra; D’Alterio, Potenza (71′ Giorno), Lorenzini; Finizio (46′ Colli), Carriero, Matute, Ramos; Carlini; Corado, Orlando (61′ Ciotola). A disp. Fontanelli, De Marco, Rajcic, Bernandes, De Filippo, Taurino, Porcaro. All. Andrea Tedesco
Arbitro: Fabio Schirru di Nichelino. Valerio Vecchi e Fernando Cantalfio di Lamezia Terme
Marcatori: 16′ Madonia (ME), 20′ Rea (ME), 45+1′ Corado (CE)
Ammoniti: 40′ Matute (CE), 66′ Milinkovic (ME), 70′ Rea (ME), 70′ D’Alterio (CE), 72′ Foresta (ME), 75′ Carriero (CE), 83′ Berardi (ME)
Note: recupero primo tempo 2’, recupero secondo tempo 6′. Angoli 7-9 per la Casertana. Spettatori: 1.437 (666 paganti e 771 abbonati)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...