Un ottimo Messina perde immeritatamente contro il Taranto. Allo ”Iacovone” termina 1-0.

Al 17′, cross di Marseglia, che trova Milinkovic, Pizzaleo è bravo a dire di no sulla conclusione del serbo. Al 22′, Madonia prova il tiro dalla distanza, Taranto salvato ancora dal portiere Pizzaleo. Al 24′, il Taranto per poco non passa in vantaggio, Potenza sbaglia clamorosamente il passaggio decisivo per Viola. Al 26′, Milinkovic prova il tiro, Pizzaleo in giornata di grazia, non si fa sorprendere. Al 38′, arriva il vantaggio immeritato del Taranto con Lo Sicco, il quale con una bella punizione sorprende Russo. 1-0. Finisce qui il primo tempo.

FINE PRIMO TEMPO

Al 61′, peloritani che pareggiano con Milinkovic, tutto vano, l’assistente dell’ arbitro annulla per fuorigioco. Al 77′, Ferri mette la palla in mezzo per l’accorrente Pozzebon, il quale cicca il pallone da due passi. All’ 82′, il tiro di Viola viene parato da Russo. All’ 88′ la conclusione di Ricozzi, colpisce il palo esterno e termina fuori. Finisci qui la partita, Messina che abbandona la Coppa Italia di Lega Pro. 

TARANTO (3-4-3): Pizzaleo, Balzano, Russo, De Salve (63′ Cardea), Boccadamo, Lo Sicco, Sampietro, Langellotti, Viola, Magnaghi (72′ Ranieri), Potenza (89′ Giunta). All. Prosperi
MESSINA (4-3-3): Russo, Saitta, Mileto, Bruno (74′ Ferri), Marseglia, Capua (63′ Palumbo), Ricozzi, Akrapovic, Milinkovic, Gaetano (57′ Pozzebon), Madonia. All. Lucarelli
ARBITRO: Matteo Marchetti di Ostia Lido. Assistenti: Aristide Rabotti di Roma 2 e Michele Dell’università di Aprilia
RETE: 38′ Lo Sicco
AMMONITI: 25′ Boccadamo, 48′ De SalveSpettatori: Circa 400 (17 ospiti)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...