Il Messina spreca la qualunque. Allo ”Zaccheria” di Foggia termina 3-0.

All’ 8′, il Foggia si rende pericoloso: il tiro di Chiricò viene parato in angolo da Berardi. Al 16′, Agnelli calcia sul fondo. Al 20′, clamorosa occasione sprecata dal Messina: Milinkovic sguscia via in mezzo a due avversari, il successivo cross in mezzo viene ciccato dal neo acquisto Anastasi, il tiro successivo di Mancini, impatta contro un difensore. Al 25′, Foggia vicino al vantaggio: il diagonale di Maza termina fuori di un soffio. 3 minuti dopo Grifoni è costretto ad uscire in barella per infortunio, al suo posto entra Palumbo. Al 36′, il Messina spreca l’impossibile: Parte in campo aperto Milinkovic, il quale trova in mezzo Anastasi, il successivo tiro è parato miracolosamente da Guarna. Appena un minuto dopo lo stesso Milinkovic tira un bolide dalla distanza, palla che si spegne a lato di poco. Finisce praticamente qui il primo tempo. 

Ad inizio ripresa il Messina sfiora il gol: Il tiro del  neo acquisto Da Silva, si spegne sull’esterno della rete. Al 51′, Berardi devia in angolo il tiro di Mazzeo. Al 57′, il Foggia passa in vantaggio: Il cross di Rubin trova in area Mazzeo, il quale supera Rea e insacca alla spalle di Berardi. 1-0. 2 minuti dopo il Foggia raddoppia con Deli, freddo a battere il portiere peloritano. Messina in bambola. Al 71′, Madonia ha l’occasione per accorciare le distanze, ma il tiro ravvicinato impatta contro un difensore. Al 76′, il Foggia cala il tris, lo sfortunato intervento di Palumbo, beffa Berardi. 3-0. 2 minuti dopo viene espulso Madonia. Nonostante manchino ancora 16 minuti (recupero compreso), la partita finisce qui, Foggia batte Messina 3-0. 

FINALE: FOGGIAMESSINA 3-0

Marcatori: 57’ Mazzeo, 59’ Deli, 76’ Palumbo (aut.)

FOGGIA (4-3-3): Guarna; Loiacono, Martinelli, Coletti, Rubin (61’ Gerbo); Agnelli (71’ Sicurella), Agazzi, Deli; Chiricò, Mazzeo, Sainz Maza (66’ Di Piazza). In panchina: Tucci, Figliomeni, Vacca, Sarno, Dinielli, Pompilio, Sanchez, Sansone, Pertosa . Allenatore: Giovanni Stroppa

MESSINA (4-3-1-2): Berardi; Grifoni (30’ Palumbo), Rea, Bruno, De Vito; Da Silva (58’ Madonia), Musacci, Sanseverino; Mancini (74’ Ciccone); Anastasi, Milinkovic. In panchina: Russo, Capua, Saitta, Akrapovic, Ricozzi,  Benfatta, Marseglia,  Ferri, Ansalone. Allenatore: Cristiano Lucarelli.

Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena

Assistenti: Francesco Gnarra di Siena e Lorenzo Meozzi di Empoli

Ammoniti: 9’ Loiacono (FG), 43’ Bruno (ME), 47’ Milinkovic (ME), 62’ Agnelli (FG)

Espulso: 78’ Madonia (ME)

Corner:  5-4 per il Messina                                                                                                                             

Spettatori: Circa 8.500 (33 i messinesi)

Recupero: Primo tempo  2’, Secondo tempo  4’

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...