Il Messina esce con le ossa rotte da Matera. Al ”XXI Settembre-Franco Salerno”, i giallorossi vengono sconfitti 5-1.

Parte forte il Matera. Al 6’, il tiro di Mattera viene parato provvidenzialmente da Berardi.  Al 9’, il Matera va in vantaggio: Il colpo di testa proprio di Mattera batte Berardi per l’1-0.  Al 22′, si vede il Messina, con Anastasi, il cui colpo di testa termina a lato di poco. Al 24′, il tiro dalla distanza di Da Silva, viene respinto in angolo da Tozzo.  Al 29’, il Matera trova il raddoppio con Lanini, la cui girata, batte Berardi. Al 35′, il Messina riapre la partita con Anastasi, tutto vano però, l’assistente segnala fuorigioco. Al 42′, la conclusione di Maccarrone è debole, para Tozzo. Finisce qui il primo tempo

Pronti via e il Matera cala il tris: la conclusione di Salandria a botta sicura, batte Berardi. Al 58’, il Messina accorcia le distanze: Milinkovic serve Da Silva, il tiro del brasiliano si insacca dopo aver colpito il palo. 3-1. Nonostante tutto il Matera chiude definitivamente il match al 62’: Casoli mette in rete dopo l’assist da calcio d’angolo di Strambelli. Controllo totale della partita da parte del Matera. All’ 82’, il Matera cala la manita: Sartore batte Barardi dopo l’assist di Carretta. Finisce qui il match, Matera batte Messina 5 a 1. 

FINALE: MATERAMESSINA 5-1

Marcatori: 9’ Mattera, 29’ Lanini, 48’ Salandria, 58’ Da Silva, 62’ Casoli, 82’ Sartore

Matera (3-4-3): Tozzo; Mattera, Scognamillo, De Franco; Di Lorenzo (67’ Armeno), De Rose, Salandria, Casoli; Strambelli (74’ Carretta), Negro (64’ Sartore), Lanini. Allenatore: Gaetano Auteri. A disposizione: D’Egidio, Infantino, Meola, Didiba, Dammarco, Biscarini, Ingrosso, Gigli.

Messina (4-3-1-2): Berardi; Grifoni, Maccarrone (76’ Palumbo), Rea (46’ Bruno), De Vito; Da Silva, Musacci, Sanseverino (61’ Madonia); Foresta; Milinkovic, Anastasi. Allenatore: Cristiano Lucarelli. A disposizione: Russo, Benfatta, Saitta, Ventola, Capua, Ferri, Ciccone, Akrapovic, Mancini.

Arbitro: Giuseppe Strippoli di Bari
Assistenti: Stefano Viola di Bari e Sante Selicato di Siena

Ammoniti: Maccarrone (ME), Scognamillo (MT), De Rose (MT), Casoli (MT), Da Silva (ME)                                                                                                               Spettatori: Circa 2.500 (Una 50ina i messinesi)                                                     Foto: http://www.acrmessina.it (Foto SAYA)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...